Senza categoria

La battaglia delle rane e dei topi

di Daniele Catalli

Buonasera riccies, sento il bisogno di parlarvi di un libro speciale.

“La battaglia delle rane e dei topi” è un adattamento della Batracomiomachia omerica edito da @ippocampoedizioni. Una rilettura originale, teatrale, scenografica. Le pagine fustellate creano tridimensionalità e catturano l’attenzione, ti trascinano tra i disegni tenendoti lì nel mezzo della battaglia, tra i due fuochi. Il punto di vista suggerisce che sei un po’ topo e un po’ rana, senza schieramento ma consapevole della futilità di questa battaglia e della guerra tutta.

I colori tengono il ritmo delle parole e vedo, almeno io, una bellissima citazione a De Andrè.

Il finale stupisce e fa piangere, ricorda il nostro passato.
Anche qui, però, si intravede una piccola scintilla di speranza, un particolare che rianima il cuore. Vi invito a cercarlo ❤️

✨ L’insegnamento?
Che se in guerra ci crediamo tutti vincitori, in realtà siamo tutti dei vinti, a prescindere.

✨ È adatto per i lettori più giovani?
Sì, affermare il contrario equivarrebbe a dire che il nostro mondo non è adatto ai bambini.

Ho la fortuna di poter lavorare ogni tanto con @piripiriatelier e vi assicuro che mette tanta passione nei suoi lavori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *